Cassa
(0 articoli)
  • Nessun prodotto nel carrello.

Fire Phone, lo smartphone 3D di Amazon che riconosce oggetti, musica e film

Pubblicato il 25 giugno 2014 in Novità prodotti | 0 commenti

La sfida di Bezos è a dir poco ambiziosa: uno smartphone con uno schermo tridimensionale, grazie anche al sistema di motion control Dynamic Perspective che fa uscire gli oggetti fuori dallo schermo senza indossare gli occhialini. Ecco a voi…

Fire Phone

Il display da 4,7″ (1280x720p) è stato definito da Bezos “perfetto” per il controllo con una mano sola e protetto da Gorilla Glass 3, l’ultima evoluzione del vetro infrangibile. A detta di Bezos, è anche ultrabrillante con 590 nit (unità di misura della luminosità), con un polarizzatore circolare che consente una visione perfetta anche in piena luce e con gli occhiali da sole da ogni angolazione.

.https://i0.wp.com/g-ecx.images-amazon.com/images/G/01/kindle/dp/2014/S/feature-dp._V349436054_.gif

Le mappe e le immagini escono letteralmente dal display e per controllarle Amazon ha dotato il suo figliolo di ben quattro fotocamere anteriori ai 4 angoli del dispositivo che rilevano i movimenti della testa permettendo di controllare il telefono senza toccarlo.

Intorno al dispositivo invece c’è un guscio in gomma nero, mentre i pulsanti sono in alluminio ed una fotocamera posteriore da 13 Mpx f/2.0 composta da cinque elementi con stabilizzatore ottico e, come nello stile dell’imprenditore statunitense non manca il confronto con le foto scattate con l’iPhone 5S, che definisce “rumorose” e quelle del Galaxy S5, ritenute “sfocate”.

.

All’interno del device troviamo un micro processore Qualcomm Snapdragon quad-core da 2.2GHz, l’Adreno 330 per la grafica, 2GB di RAM e 32 o 64 GB di memoria. Il sistema operativo è ovviamente il Fire OS, una versione di android fortemente personalizzata e visto che uno dei punti forti di Amazon è lo storage, con il Fire Phone arriva anche l’accesso illimitato al salvataggio delle immagini online.

.

Altre 2 chicche sono

  1. X-Ray: un rivelatore ottico, una specie di scanner che permette di puntare il Fire su un cd e riprodurre musica, film e libri dalla library di Amazon (si parla di 100 milioni di oggetti riconoscibili). E naturalmente questi prodotti li puoi acquistare all’istante. Poi, se inquadri un’opera d’arte, ti compare la pagina dedicata di Wikipedia. Stesso principio se hai una Amazon Tv: con X-Ray clicchi su un attore di un film e esce la sua bio di Imdb (che è di proprietà di Bezos).
  2. Firefly: basta premere il tasto della fotocamera per riprendere un oggetto come un libro, un DVD, un CD o anche la Nutella e il telefono lo identifica tra cento milioni di oggetti, permettendoci di comprarlo all’instante. Riconosce perfino i quadri visti in un museo, i film e le serie Tv trasmesse dal televisore e i numeri di telefono e le scritte di un cartello pubblicitario.

.

Inoltre il tasto Mayday che permette di contattare il Supporto gratis 24/7 come sul Kindle Fire Hd: Amazon vuole rendere l’esperienza del suo sistema uguale per tutti.

Il Prezzo, seppur di fascia alta, il Fire Phone ha prezzi concorrenziali rispetto agli avversari.

  • Il modello da 32 GB uscirà in Usa a $199,99 dollari con contratto AT&T,
  • Mentre quello da 64 GB a $299,99.
  • Senza contratto si parla di almeno 649 dollari (478 euro) e 749 (552 euro).

I primi verranno consegnati dal 25 luglio.

Quindi gli italiani interessati ad impossessarsi di questo smartphone possono quindi segnare sul calendario la data del 25 luglio 2014, quando è prevista la consegna dei primi modelli.

Ma attenzione il dispositivo, così come è successo per il lancio sul mercato degli iPhone, al momento può funzionare solo con AT&T e, quindi, con un altro operatore risulterebbe bloccato. Tuttavia è solo questione di tempo prima che il dispositivo di Amazon arrivi anche in Italia, anche se il timore più diffuso è che il prezzo in euro non sarà esattamente tra i più accessibili.

Categorie Blog

Cerca sconti su Amazon